Contratto Lavoro

Disoccupazione speciale edilizia – Inps

Ai lavoratori con contratto industrie edili spetta la disoccupazione speciale edilizia nel caso di licenziamento per cessazione di attività, fine del cantiere o riduzione di personale.

I requisiti per avere la disoccupazione edile sono diversi rispetto a quelli della classica disoccupazione ordinaria. I lavoratori edili oltre ad essere iscritti nelle liste di disoccupazione devono avere nei due anni precedenti al licenziamento almeno 10 contributi mensili o 43 settimanali.

L’indennità della disoccupazione speciale edilizia equivale all’80% della retribuzione e viene data direttamente dell’Inps.

I lavoratori per avere la disoccupazione edile devono fare la domanda presso le sedi Inps con il modulo SR05 (scaricabile in Pdf) entro due anni dal licenziamento.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*