Contratto Lavoro

Colf, badanti e lavoratori domestici – Minimi retributi 2012

Per il contratto colf e badanti e per tutti i lavoratori domestici, sono stati pubblicati i nuovi minimi retributivi del 2012. A partire dal 1 gennaio di quest’anno entrano in vigore le nuove retribuzioni mensili.

Per chi volesse informazioni, sul blog può trovare la retribuzione di colf e badanti, i contributi Inps 2017 e gli importi dell’indennità di malattia e maternità.

Minimi retributivi per i lavoratori conviventi nel 2012:

  • livello A: 595,36 euro
  • livello AS: 703,61 euro
  • livello B: 757,63 euro
  • livello BS: 811,85 euro
  • livello C: 865,99 euro
  • livello CS: 920,11 euro
  • livello D: 1082,48 euro + indennità 160,07 euro
  • livello DS: 1136,60 euro + indennità 160,07 euro

Retribuzione minima per i lavoratori non conviventi – valori orari per il 2012:

  • livello A: 4,33 euro
  • livello AS: 5,10 euro
  • livello B: 5,42 euro
  • livello BS: 5,74 euro
  • livello C: 6,06 euro
  • livello CS: 6,37 euro
  • livello D: 7,36 euro
  • livello DS: 7,68 euro

Minimi per i lavoratori che offrono assistenza notturna:

  • livello unico: 625,14 euro – presenza notturna
  • livello BS: 933,63 euro – autosufficenti
  • livello CS: 1058,12 euro – non autosufficenti
  • livello DS: 1307,10 euro – non autosufficenti

Valori giornalieri delle indennità per il 2012:

  • pranzo e/o colazione 1,81 euro
  • cena 1,81 euro
  • alloggio 1,57 euro
    • totale 5,19 euro
[Aggiornamento del 22/01/2018] Sono stati pubblicati i nuovi minimi retributivi per il 2018.


[Aggiornamento del 26/01/2017] Sono stati pubblicati i minimi retributivi 2017.
Facebook
Twitter
LinkedIn

67 Replies to “Colf, badanti e lavoratori domestici – Minimi retributi 2012”

  1. Anonimo says: Gennaio 23, 2012 at 9:37 pm

    Se una colf con livello CS ha retribuzione oraria di 8 €/h, occorre aumentare la retribuzione per il 2012 di un importo pari all'aumento del minimo contrattuale (ovvero di 0.16 €/h)?

  2. Fabio says: Gennaio 24, 2012 at 8:28 am

    @anonimo 23 gennaio: si, devi aumentarla per rispettare i limiti.

  3. Anonimo says: Gennaio 24, 2012 at 11:35 am

    Veramente no. Devi assorbire la parte di superminimo..

  4. Fabio says: Gennaio 24, 2012 at 11:50 am

    @anonimo 24 gennaio: vero! la paga che dai eccede la retribuzione base, quindi l'aumento si compensa assorbendo il superminimo. grazie…

  5. Anonimo says: Gennaio 24, 2012 at 2:03 pm

    Vorrei assumere una amica come babysitter, ad oggi con regolare permesso di soggiorno ed inquadrandola come livello BS. Mi sa indicare il minimo di ore da inserire nel contratto affinchè lei possa richiedere il rinnovo del permesso di soggiorno in scadenza a giugno?

  6. Anonimo says: Gennaio 27, 2012 at 12:17 pm

    Salve, ho una laurea triennale in psicologia e lavoro come assistente domiciliare a persona non autosufficiente. Rientro nella categoria D super? grazie in anticipo!

  7. Fabio says: Gennaio 27, 2012 at 1:03 pm

    @anonimo 27 gennaio: si, D o DS.

  8. Anonimo says: Gennaio 27, 2012 at 1:25 pm

    Salve, o scritto un post che è stato pubblicato senza risposta. Potreste darmi indicazioni sul minimo orario per il rinnovo del permesso di soggiorno? Penso che in realtà sia legato all'assegno sociale, di cui però non trovo traccia paer il 2012.
    Grazie

  9. Anonimo says: Gennaio 27, 2012 at 1:26 pm

    Ti ringrazio tanto per l'informazione. Sono stata assunta i primi di gennaio di quest anno con inquadamento nella categoria CS.Ma ho pensato che con una laurea, seppure triennale, mi spettasse almeno una categoria in più. Sarà possibile una modifica del contratto?

  10. arianna says: Gennaio 27, 2012 at 1:48 pm

    @anonimo 27 gennaio: su questo non possiamo aiutarti, rivolgiti ad un sindacato.

  11. Fabio says: Gennaio 27, 2012 at 1:57 pm

    @anonimo 27 gennaio: certo, il contratto è modificabile, puoi chiedere 1 livello in più.

  12. badante italiano says: Gennaio 30, 2012 at 10:30 pm

    Tutti assumono badanti straniere conviventi perche stanno a servizio 24 ore su 24 e questi tipi di contratti scritti dalle associazioi dei datori di lavoro si prestano a favorire il lavoro nero per non dire la sciavitu

  13. Anonimo says: Gennaio 31, 2012 at 6:10 pm

    salve,io sono caterina e dal luglio del 2011 sono assicurata per lavoro di collaboratrice domestica presso una signora affetta da una patologia invalidante;infatti usufruisce dei diritti della legge 162.effettuo 14 ore settim.e prendo al netto €6.20:sono queste cifre giuste secondo il contratto di collaboratrice domestica?

  14. arianna says: Febbraio 1, 2012 at 8:05 am

    @caterina: rivolgiti ad un patronato portando il tuo contratto e spiegando le tue mansioni.

  15. Anonimo says: Febbraio 22, 2012 at 1:09 pm

    vorrei sapere perche' nonostante la crisi che incombe si è voluto aumentare il minimo contrattuale alle badanti, quando invece al dipendente no

  16. Anonimo says: Febbraio 24, 2012 at 10:03 pm

    Ciao, io sono dalla Moldavia, ma non in diritto,io lavoro con un autosuficienta la signora,il mio stipendio e 700 euro,quanto dovrebbe ricevere lo stipendio, anche se non sono nella legge???

  17. arianna says: Febbraio 25, 2012 at 3:12 pm

    @anonimo 24 febbraio: ti consiglio di andare in un caf per conoscere i tuoi diritti.

  18. Anonimo says: Febbraio 26, 2012 at 11:22 am

    Buongiorno,
    ho assunto una badante convivente (livello CS) per occuparsi di mia nonna non autosufficiente causa alzheimer. Ora anche mio nonno (che abita assieme a loro ed è lucido di testa) ha bisogno di assistenza (sta diventando incontinente etc.). Vorrei sapere qual è lo stipendio giusto per una persona che d'ora in poi dovrà badare a due anziani. Grazie.Saluti

  19. arianna says: Febbraio 26, 2012 at 5:22 pm

    @anonimo 26 febbraio: fai un livello superiore magari con un superminimo più alto.
    ti consiglio di sentire lei e vedere di mettervi d'accordo.

  20. Anonimo says: Maggio 17, 2012 at 11:26 am

    Buongiorno, io ho assunto una badante (convivente) per mia madre che tra l'altro è autosufficiente. La badante ogni anno si rifiuta di fare le ferie e chiede che le vengano retribuite. Che io sappia non sono obbligata a pagarle se è lei a non volerle fare. Anche perchè io sono un'impiegata e la mia azienda mi obbliga a fare le ferie e non me le paga mai. Mi potete dire la Legge che cosa prevede, anche perchè ogni anno pagare le ferie vuol dire pagare una mensilità in più e mia madre è una semplice pensionata. Grazie infinite. Saluti.

  21. Fabio says: Maggio 18, 2012 at 11:09 am

    @anonimo 17 maggio: le ferie devono essere fruite ma non c'è nel contratto una clausola con l'obbligo. senti un consulente del lavoro.

  22. Anonimo says: Maggio 18, 2012 at 2:01 pm

    buongiorno,facio la badante 24/24,in una famiglia, la donna ansiana di notte non dorme, le mie 2 ore libere non li ho nel corso della giornata,il mio tempo libero e dal sabato 9.30 fino a domenica 14.00 con un stipendio di 900 euro,voglio sapere se e giusto cosi?

  23. Fabio says: Maggio 18, 2012 at 2:47 pm

    @anonimo 18 maggio: è poco quello che guadagni, fai controllare il contratto da un caf.

  24. Anonimo says: Giugno 3, 2012 at 12:05 pm

    lavoro per 2 anziani lei non autosuficiente e lui parzialmente autosuficiente per 12ore al giorno per 6 giorni setimanali.che stipendio dovrei prendere

  25. arianna says: Giugno 4, 2012 at 7:54 am

    @anonimo 3 giugno: senti un sindacato.

  26. Anonimo says: Giugno 5, 2012 at 4:47 pm

    Anonimo scrive:sono assunto come operaio di livello b per 40 ore settimanali,con mansioni da operaio .Tipo manutenzione caldaie centralizzate,autoclave con manipolazione di cloro concentrato, addolcitori,idraulica,manutenzione automezzi,curare giardino con attrezzi tipo trattorino con seduta e tante altre ancora.Potrei avere un livello superiore con conseguenza di aumento di stipendio.Grazie infinite…..

  27. Fabio says: Giugno 5, 2012 at 5:03 pm

    @anonimo 5 giugno: certo puoi avere un livello superiore, devi chiederlo però al datore di lavoro.

  28. DANA says: Giugno 6, 2012 at 12:35 pm

    DANA:

    Ciao.Vorrei fare la dichiarazione dei reditti e mi hanno detto che devo pagare 1.400 ,00 euo al annuo per il mio stipendio.
    HO un lavoro part time come collaboratrice domestica di 15 ore settimanale livello A super e anche un contratto a chiamata di 1o ore mensili. Il mio redito per 2011 e stato intorno a 6.800,00 per l lavoro part time e 150,00 euro per il lavoro a chiamata.
    VORREI SAPERE DEVO PAGARE 1400,00 AL NNUO PER UN CONTRATTO PART TIME DI COLLABORATRICE DOMESTICA. GRAZIE MILLE.

  29. arianna says: Giugno 6, 2012 at 1:22 pm

    @anonimo 6 giugno: rivolgiti ad un commercialista.

  30. Anonimo says: Giugno 12, 2012 at 10:49 am

    ciao ho 3 figli e sto x essere assunta come collaboratrice domestica d una persona che comincia ad avere delle perdite d memoria…lavoro 3-4 ore al giorno 2-3 giorni la settimana…vorrei sapere a quanto ammonta la paga oraria e se posso percepire gli assegni dei miei figli e a quanto ammontano..grazie in anticipo

  31. Fabio says: Giugno 12, 2012 at 1:35 pm

    @anonimo 12 giugno: qui trovi i minimi retributivi http://contrattolavoro.blogspot.it/2012/01/colf-badanti-e-lavoratori-domestici.html.
    per gli assegni familiari devi parlare con un caf.

  32. Anonimo says: Giugno 15, 2012 at 2:47 pm

    Salve, vorrei assumere una badante per mio fratello
    "non autosufficiente" quanto è il minimo di ore settimanale per i non conviventi?
    grazie

  33. Fabio says: Giugno 15, 2012 at 3:13 pm

    @anonimo 15 giugno: puoi assumerla anche per poche ora ma in questo caso ti consiglio i vaucher inps.

  34. Anonimo says: Giugno 20, 2012 at 9:22 pm

    Ciao ho un contratto di lavoro con 4ore al giorno da lunedi fino sabato con la convivenza come domestica 700 € mensile e in contratto scrive 600€ invece io sono la badande di mamma di datore di lavoro 24su24. Faccio la spesa cuccino, lavo, stiro,stendo i panni, esco con il vecchieto con la carozzina e una pers nonautosuficiente e dipende in tutto da me. I filli non mi danno nessuna mano perche mi hanno detto che sto io la e devo fare. Esco solo due ore al giorno in conto mio e qualche ore la domenica non mi se rispetta il orario di lavoro ea me non mi sembra giusto ne lo stipendio e ne contratto part time per quello che faccio. La loro risposta e che sevho bisogno di lavorare LAVORO E QUESTO E SE NON SONO CAPACE O CONTENTA POSSO ANDARE. La mia domanda e perche INPS acceta queste contratte quando si sa che non sono vere?E perche non si fanno le controlle in queste fam dove eun contratto di lavoro del genere? Noi siamo come voi allora perche dobbiamo lavorare come i schiavi sensa nessun diritto? grazie

  35. Fabio says: Giugno 21, 2012 at 8:34 am

    @anonimo 20 giugno: ti conviene parlare con un sindacato, farti aiutare da qualcosa per la causa.

  36. mirela says: Luglio 30, 2012 at 11:42 pm

    buona sera…vorrei sapere cosa significa essatamente presenza notturna…l,orario settimanale o giornaliero e quanto si paga….grazie

  37. Fabio says: Luglio 31, 2012 at 8:19 am

    @mirela: la presenza notturna è il lavoro dalle 23.00 alle 07.00. c'è una maggiorazione del 30% sulla paga.

  38. Unknown says: Agosto 1, 2012 at 6:11 am

    ho letto le tariffe orarie colf 2012 e ho notato che sono piu' alte di quelle superiori a 24.
    In poche parole per assistere 40 ore settimanali una persona non autosufficiente anche di notte non convivente, quale e' la retribuzione minima e quale la massima oraria

  39. Fabio says: Agosto 1, 2012 at 8:22 am

    @francesco cavallo: puoi leggerlo sopra, se hai dubbi senti un caf.

  40. luciana says: Agosto 28, 2012 at 12:50 am

    salve sono una badante assunta dal febraio di 2011 al vorrei chieder se e giusto che per livello DS convivente ciòe 24/24 con 2 ore libere al giorno e domenica libera (ogni tanto)prendo come stipendio mensile 920 euro ho provato di chiedere pure a un sindacato ma la risposta estata un po ''SECA'' …''se nn ti va bene licenziati'' quindi ho provatto pure a chiedere al mio datore de lavoro e me ha risposto che qua in citta sono l'unica che prende tanti soldi grazie mille in anticcipo

  41. Fabio says: Agosto 28, 2012 at 9:04 am

    @luciana: si, la retribuzione è corretta. se hai dubbi però senti un sindacato.

  42. Anonimo says: Settembre 25, 2012 at 3:22 pm

    Ciao! Sono studentessa di Torino. Non sono autonoma, vivo con mamma anziana (90 anni) di mio datore di lavoro. Pulisco la casa di anziana e altra di suo figlio (mio datore di lavoro), faccio 24 ore settimanale, 4 ore al giorno, domenica sono libera. lavoro da maggio, e fino adesso non ho ricevuto la busta paga.Ma contributi sono stati pagati. Datore di lavoro mi ha stabilito lo stipendio 360 euro al mese. e giusto? Che stipendio devo avere?

  43. arianna says: Settembre 25, 2012 at 3:39 pm

    @anonimo 25 settembre: rivolgiti ad un sindacato.

  44. Anonimo says: Ottobre 1, 2012 at 9:07 pm

    ciao com'è corretto inquadrare una collaboratrice non convivente che vorrei assumere per soli lavori di pulizia e stiratura? da alcune informazioni mi sembrerebbe 3 categoria, ma poi come paga oraria come capisco qual'è la categoria giusta da A a DS? Grazie

  45. arianna says: Ottobre 2, 2012 at 8:20 am

    @anonimo 1 ottobre: rivolgiti ad un sindacato.

  46. Unknown says: Ottobre 18, 2012 at 5:36 pm

    Lavoro come collaboratore domestico convivente da 5 anni e mezzo e vorrei sapere in quale categoria sono inquadrato e che stipendio dovo avere . Grazie

  47. Fabio says: Ottobre 19, 2012 at 11:06 am

    @remus mihai comoritan: dovresti avere un livello CS e corrispondente stipendio.

  48. Anonimo says: Ottobre 19, 2012 at 8:03 pm

    bouna sera,sono badante preso una familia da 2 ani asunta per fare asisstenta ad una seniora con una retributione di 920e livelo cs,,premeto ca in casa inseeme a la seniora ce anche il marito per cuale fo tutto preparo da mangiare le medicine stiro lavo… pero da un po di tempo la seniora non dorme piu di nte e giusta la paga,grazie e scuza se non o scrito coretamente ma sonno straniera

  49. arianna says: Ottobre 20, 2012 at 5:00 pm

    @anonimo 19 ottobre: la paga è corretta, se hai dubbi senti un sindacato.

  50. Anonimo says: Ottobre 21, 2012 at 3:18 pm

    sapreste dirmi se si assume una badante con livello CS e 25 ore settimanali a quanto ammonterebbero i contributi trimestrali, ad ancora, anche con 25 ore stt.li bisagna retribuirla con 920,11 € al mese?
    grazie!….

  51. Fabio says: Ottobre 22, 2012 at 8:23 am

    @anonimo 21 ottobre: devi parlare con un Caf o un commercialista per questo tipo di quesiti.

  52. zaffiro says: Ottobre 31, 2012 at 5:29 pm

    Ciao, come si determinano i livelli? E cosa stanno a significare le sigle dei livelli stessi?

    Grazie 😉

  53. arianna says: Ottobre 31, 2012 at 9:32 pm

    @zaffiro: i livelli sono decisi ulula base dell'esperienza.

  54. Anonimo says: Dicembre 9, 2012 at 10:24 pm

    Ciao sino Moldava lavoro come badante con 24 ore ala settimana ho libero solo sabato da mattina fino ala sera 850 euro secondo la lege e giusto avere solo un giorno libero.?Chi fa questi contrati sono falsi e noi badanti siamo schiavi.

  55. Anonimo says: Dicembre 28, 2012 at 12:26 am

    Salve!
    Ho già una badante con regolare contratto dalle 8 alle 17 per il mio compagno, deambulante ma non autosufficiente. Ora vorrei assumere per due ore al giorno, domenica compresa – dalle 20,45 alle 22,45 – una persona per assistenzanza, cura dell'igiene personale e accompagnamento a letto.
    Quale è il riferimento per la retribuzione? Grazie
    S.G.

  56. arianna says: Dicembre 28, 2012 at 9:14 am

    @s.g: ti consiglio di sentire un consulente del lavoro.

  57. Anonimo says: Dicembre 31, 2012 at 6:15 pm

    se faccio 40 ore di lavoro come colf e dama di compagnia a settimana qual'è la paga mensile in regola?

  58. arianna says: Gennaio 2, 2013 at 10:41 am

    @anonimo 31 dicembre: dipende dal livello che ti viene assegnato la retribuzione mensile.

  59. Anonimo says: Gennaio 15, 2013 at 7:40 pm

    Buona sera vorei sapere se hai stesi diriti quando sei asunto come badante convivente da un agenzia,ed a chi si po rivolgere se l"agenzia rifiuta ad farti un contrato di lavoro dopo 4 mesi di lavoro in nero? e possibile che queste agenzie non posso essere tocate?

  60. arianna says: Gennaio 16, 2013 at 8:28 am

    @anonimo 15 gennaio: rivolgiti ad un sindacato.

  61. Anonimo says: Gennaio 17, 2013 at 7:35 pm

    Buonasera.
    Mi si è presentata l'opportunità di andare a lavorare come badante,presso una coppia di anziani (lui autosufficente,lei si sveglia di notte 5 volte x andare in bagno xchè non vuole portare il pannolone e cmq ha deve essere accompagnata xchè ha problemi a camminare e reggersi in piedi.)
    I miei orari sarebbero,6 notti e alla domenica tutto il giorno (dalle 19 del sabato alle 08 del lunedì mattina)
    vorrei sapere se possibile,quanto potrebbe essere la mia paga mensile,od oraria,in modo da far 2 conti.
    loro mi hanno fatto presente 2 tipi di contratto,uno da 700 euro, con le domeniche 940, l'altro contratto sarebbe di tipo BS.(mi sembra che le domeniche non siano comprese,ma non ne sono sicura)e non mi ha nemmeno dato certezza che riesca ad applicarmi quello (ma non sò x quale motivo).
    …ad ogni modo,mi sembra un pò pochino x le ore che farei a fine mese…

  62. Anonimo says: Febbraio 22, 2013 at 3:09 pm

    salve vorrei sapere quanto deve retribuire una persona che fa assistenza per 4 e mezzo dal lunedi al sabato ad una persona anziana grazie anonimo

  63. arianna says: Febbraio 22, 2013 at 7:39 pm

    @anonimo 22 febbraio: rivolgiti ad un consulente del lavoro.

  64. arianna says: Febbraio 22, 2013 at 7:39 pm

    @anonimo 22 febbraio: rivolgiti ad un consulente del lavoro.

  65. Anonimo says: Agosto 9, 2013 at 4:51 pm

    Io faccio la badante ad una signora quasi autosufficiente sei ore al giorno tutti i giorni con due giorni al mese liberi,vorrei sapere quanto mi spetta di stipendio e cmq non ho nessun contratto in mano posso fare qualcosa o rivolgermi a qualcuno?

  66. arianna says: Agosto 9, 2013 at 5:20 pm

    @anonimo 9 agosto: devi rivolgerti subito ad un sindacato.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*