Contratto Lavoro

Contratto Colf e Badanti – Preavviso dimissioni e licenziamento [AGGIORNATO]

Il preavviso dimissioni e licenziamento per colf e badanti non si differenzia in base ai livelli come in tutti gli altri contratti ma in base alle ore effettuate settimanalmente dal lavoratore.

Per il preavviso si devono rispettare i seguenti termini:

  • Per rapporti di lavoro oltre le 25 ore settimanali:
    • fino a 5 anni di anzianità con lo stesso datore di lavoro, 15 giorni di calendario
    • oltre i 5 anni di anzianità con lo stesso datore di lavoro, 30 giorni di calendario
  • Per rapporti di lavoro inferiori alle 25 ore settimanali:
    • fino a 2 anni di anzianità con lo stesso datore di lavoro, 8 giorni di calendario
    • oltre i 2 anni di anzianità con lo stesso datore di lavoro, 15 giorni di calendario

Con il rinnovo 2013-2016 del CCNL Colf e Badanti non è più valida la riduzione del 50% dei termini sopra indicati in caso di dimissioni volontarie del lavoratore che comunque, secondo i cambiamenti della riforma, devono essere convalidate.

Tra le tutele introdotte dal nuovo contratto c’è quella per le neo-mamme che comporta il raddoppio dei giorni di preavviso in caso di licenziamento prima del trentunesimo giorno successivo al termine del congedo di maternità.

Nel caso di mancato preavviso, deve essere data un’indennità che corrisponde alla retribuzione del periodo di preavviso non concesso.

Il contratto cessa immediatamente con la morte dell’assistito ma va riconosciuto al lavoratore il periodo di preavviso.

Nel caso dei custodi e altri dipendenti che hanno alloggio indipendente di proprietà del datore di lavoro, il preavviso è di 30 giorni fino ad 1 anno e di 60 giorni oltre 1 anno di anzianità.

[Aggiornamento del 26/01/2017] Sono stati pubblicati i minimi retributivi 2017.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

106 Replies to “Contratto Colf e Badanti – Preavviso dimissioni e licenziamento [AGGIORNATO]”

  1. giannijey says: Giugno 1, 2011 at 12:18 pm

    Salve, sono diventata madre da 6 mesi ed ero rientrata a lavorare da 3, mi sono trovata senza lavoro per la morte del signore anziano, cosa dovrei fare?

  2. Fabio says: Giugno 1, 2011 at 2:39 pm

    @giannijey: puoi provare a fare richiesta di disoccupazione e a richiedere dei sussidi.

  3. Anonimo says: Giugno 22, 2011 at 5:07 pm

    Salve lavoro come badante da 1 anno e ora hano deciso lizenciarme non lo so xche, il problema non è questo è che la agenzia mi hai detto che me pagano dopo 40 giorno solo, mi pare un troppo no? qualcuno mi sai dire si è vero? grazie

  4. Fabio says: Giugno 23, 2011 at 9:14 am

    @anonimo 22 giugno: mi sembra troppo 40 giorni. io andrei da un sindacato a chiedere e a far vedere il tuo contratto.

  5. Anonimo says: Settembre 7, 2011 at 8:37 am

    Ma le indinnità di mancato preavviso vanno corrisposte anche in caso di decesso del datore?
    grazie

  6. arianna says: Settembre 7, 2011 at 9:32 am

    @anonimo 7 settembre: certo! l'azienda rimane in essere.

  7. Anonimo says: Ottobre 25, 2011 at 4:21 pm

    salve io ho avuto un aviso da mio dattore di lavoro e fra due settimane saro senza lavoro. lavoro come colf ma la famiglia per problemi finanziari non puo piu farmi lavorare da loro. volevo sapere gentilmente se per periodo di disoccupazione inps mi paga. ho lavorato in regola in questa famiglia da 3 anni. grazie cordiali saluti

  8. arianna says: Ottobre 25, 2011 at 5:06 pm

    @anonimo 25 ottobre: fai richiesta di disoccupazione all'Inps.

  9. Anonimo says: Novembre 8, 2011 at 10:50 pm

    Salve! riguardo alla dimmisioni ho na domanda da fare.Io ho un contratto di lavoro per 25 ore a sett.a 6,21 euro|ora. In busta paga vedo che sono messi un rateo di tfr e di tredicesima ogni mese. In tale caso che mi licenzio non ricevo piu nulla in piu? E cosi come penso? grazie per la risposta!

  10. Fabio says: Novembre 9, 2011 at 1:00 pm

    @anonimo 8 novembre: ricevi la liquidazione delle spettanze.

  11. Anonimo says: Novembre 12, 2011 at 7:11 am

    Buon giorno! sono una donna straniera e lavoro ,da poco ,come badante. La mia busta paga e composta cosi retrbutione ordinaria 589 euro.festivo 158 euro, indenn. vito e allogio 10,84 un rateo di tredicesima +un rateo di tfr +n.2,16 di ferie maturate del mese e arivo al un totale netto di 925. La domanda e in caso di licenziamento ricevero qualcosa in piu di ultimo stipendio? Ori sono tutti pagate gia? Grazie ,con annticipo, per la risposta!

  12. arianna says: Novembre 12, 2011 at 10:04 am

    @anonimo 12 novembre: quando ti licenzi ricevi il tfr e le ferie residue. per i calcoli ti consiglio di sentire un caf.

  13. Hellen says: Novembre 18, 2011 at 9:29 pm

    Salve, vorrei sapere in caso del licenziamento per motivo di decesso di datore di lavoro ho il diritto a un preavviso pagato? ho lavorato 3 anni regolarmente, il tutore mi ha detto di no!

  14. arianna says: Novembre 19, 2011 at 4:04 pm

    @hellen: non ne hai diritto se è per decesso dell'assistito.

  15. Anonimo says: Novembre 24, 2011 at 4:50 pm

    il datore di lavoro è deceduto il 22 novembre sono in servizio e regolarmente retribuita dal febbraio 2007, i figli devono inviarmi lettera di preavviso per lasciare la casa e quali sono le mie spettanze per chiudere correttamente il rapporto di lavoro?

  16. Fabio says: Novembre 25, 2011 at 8:49 am

    @anonimo 24 novembre: con la morte decade subito il contratto, ti spetta tfr e ferie e permessi residui.

  17. Anonimo says: Novembre 29, 2011 at 1:29 pm

    Salve! Vi chiedo ,per favore, un consilio! Sono stata licenziata e ho ricevuto solo il stipendio per mese di novembre.Ho chiesto al datore di lavoro la liquidazione e mi ha detto e tutto qua solo 850 euro.Che poso fare? sulla busta paga cello 668 euro retrib.ordinaria, 55 euro un rateo tredicesima,feerie maturate di mese 58 euro e vitto e alloggio 56 euro .Devo chiedere liquidazione?

  18. Fabio says: Novembre 29, 2011 at 3:39 pm

    @anonimo 29 novembre: hai diritto alla liquidazione se hai un contratto in regola. Se hai lavorato solo pochi mesi la liquidazione non è molto.

  19. Anonimo says: Novembre 29, 2011 at 10:32 pm

    Grazie per la risposta! Prontisimmi! Ormai ho lavorato 6 messi.Non e pocco! Aora lo so che devo fare per prendermi quei soldi! Grazie mille! Io lo sapevo ma aora ce lo la conferma!

  20. Anonimo says: Marzo 28, 2012 at 7:51 pm

    buonasera.Ho un quesito magari un pò anomalo ma spero possiate aiutarmi. abbiamo lavorato regolarmente inquadrate cat C in 6 badanti presso un anziana ricchissima senza eredi. la donna è deceduta il 2 marzo u. s. e non abbiamo a tuttoggi percepito le spettanze del mese di febbraio e relativa liquidazione.La tutrice ha detto che hanno bloccato il patrimonio. il testamento è già stato letto- niente a nostro favore chiarisco subito!- ma mi chiedo: quando ci pagheranno? Siete a conoscenza di qualche caso analogo? Distinti saluti

  21. arianna says: Marzo 29, 2012 at 8:10 am

    @anonimo 28 marzo: su questo non sappiamo aiutarvi.

  22. Anonimo says: Marzo 30, 2012 at 10:40 am

    Salve,
    io invece ho assunto una badante per mio padre dal Settembre scorso. Regolare contratto, lei vive in casa con noi. Dopo 15 giorni lei si "fidanza" con mio fratello. Conclusione non guarda più mio padre e passa tutto il giorno con le sue amiche o a stirare e fare da mangiare ma solo per mio fratello. E' successo che mio padre è stato male di notte e lei ha detto che di notte non lavora e non deve essere disturbata. Ho provato a dirle che volevo licenziarla ma mi ha risposto che ha mio fratello dalla sua parte. Oltretutto piano piano stanno facendo sparire tutti i soldi di mio padre!!! Sono disperato!!

  23. arianna says: Marzo 30, 2012 at 10:42 am

    @anonimo 30 marzo: rivolgiti subito ad un sindacato.

  24. Anonimo says: Aprile 6, 2012 at 6:11 pm

    mt lodi
    avevo un contratto colf a tempo indeterminato. dopo 3 mesi sono stata licenziata senza giusta causa, ma solo perchè avevano deciso di assumere al mio posto una loro lontana parente. cosa posso fare? p.s. il licenziamento risale a fine settembre 2011.

  25. arianna says: Aprile 7, 2012 at 12:23 pm

    @anonimo 6 aprile: rivolgiti ad un sindacato.

  26. Anonimo says: Aprile 19, 2012 at 2:49 pm

    salve sono un ragazzo di 22 anni straniero . sono andato di pasqua a casa con il permesso del mio datore di lavoro quando sono tornato non ho piu il lavoro cosa devo fare ? dove mi devo rivolgere ? mio mail e robert_roberto@tiscali.it
    aspetto il vostro aiuto
    grazie mille

  27. arianna says: Aprile 19, 2012 at 2:56 pm

    @anonimo 19 aprile: rivolgiti ad un sindacato.

  28. Anonimo says: Luglio 4, 2012 at 8:13 am

    Salve, lavoro come badante, contratto a tempo indeterminato, però per motivo di malattie ed in seguito la crise, il mio datore di lavoro, nn ha versato nessuno contributo all' Inps, ho scoperto questo qdo sono andata a rinnovare il mio permesso di soggiorno,cmq lui è andato nell'Inps e hanno fatto delle rate, e adesso vogliono licenziarmi, perchè nn hanno soldi per mantenermi e anche la sua moglie è stata licenziata di suo lavoro. La mia domanda é: Inps mi farà prendere la desoccupazione,prima di lui finire di pagare i contributi? Grazie mille.

  29. arianna says: Luglio 4, 2012 at 8:59 am

    @anonimo 4 luglio: devi sentire l'Inps.

  30. Anonimo says: Luglio 15, 2012 at 1:14 am

    La mia colf lavora per 25 ore settimanali, di quanti gg di ferie ha diritto? E le ferie fruite devono essere documentate?

  31. arianna says: Luglio 15, 2012 at 5:42 pm

    @anonimo 15 luglio: ti conviene fargli firmare un foglio ferie e ha diritto a circa 15 giorni.
    per il calcolo completo ti conviene parlare con un caf.

  32. Anonimo says: Luglio 22, 2012 at 11:01 am

    Salve io lavoro come badante ho avuto un emergenzza e ho dovuto andare a casa la persona anziana e andata in una casa di riposo.lavoro con loro da quasi 4mesi in regola a quanti gg di ferie ho il diritto e un altra cosa se la famiglia si decide all improviso e di lasciarlo in casa di riposo dovrei ricevre un preaviso di quanti gg?cmq la situazione della casa di riposo e temporanea mi hanno detto anche xche il anziano non entra nella graduatoria.ho sentito anche certe personne che mi hanno detto che la famiglia si puo rifiutare di pagarmi le ferie xche estata una cosa all improviso la mia emergenza.grazie

  33. arianna says: Luglio 22, 2012 at 4:22 pm

    @anonimo 22 luglio: possono sospendere il contratto ma devono darti un preavviso di almeno 2 settimane. Per capire come comportarti senti un consulente del lavoro.

  34. Anonimo says: Agosto 23, 2012 at 4:22 pm

    salve sono una colf assunta ad ottobre 2011,inilzialmente sono stata assunta per per badare la sig.ra malata e fare faccende di casa.dal mese di febbraio 2012 pero'sono cambiate bado a marito e moglie che si sono trasferiti dalla figlia,faccio le pulizie ad un grande appartamento e in piu'faccio la baby sitter,sempre per la stessa paga,ora per problemi di salute ho richiesto le dimissioni,cosa mi spetta,posso richiedere la disoccupazione?nell'attesa vi porgo distinti saluti

  35. arianna says: Agosto 23, 2012 at 4:40 pm

    @anonimo 23 agosto: se ti dimetti non hai diritto alla disoccupazione.

  36. Anonimo says: Agosto 28, 2012 at 3:41 pm

    Buonasera in caso di cessazione per morte del datore di lavoro entro quando vanno versati i contributi inps relativi al periodo del III trimestre 2012? La morte del datore è avvenuta il giorno 08/08/2012 e l'inps mi ha inviato un bollettino con scadenza 10/10/2012. E' corretto o occorreva pagarli entro i classici 10 giorni dalla cessazione?

  37. arianna says: Agosto 28, 2012 at 3:58 pm

    @anonimo 28 agosto: su questo rivolgiti ad un consulente del lavoro.

  38. Anonimo says: Novembre 4, 2012 at 10:49 pm

    2salve sono stata assunta come badante da due setimane credo perche io non ho un contrato in mano e non so cosa ho firmato fatto sta che non me la sento di tornare ha lavorare per motivi di di pezanti rimproveri da parte del datore non sono rientrata dopo il giorno libero e non mi sento di tornare per il regolare preaviso mi e stato detto che sono obligata ha tornare non ho lasciato la persona incustodita quali conseguenze posso avere grazie

  39. Fabio says: Novembre 5, 2012 at 8:21 am

    @anonimo 4 novembre: devi sentire un sindacato.

  40. rodica says: Dicembre 7, 2012 at 8:37 pm

    buona sera, lavoro come badante-colf per una familia di anziani, con un part-time di 25 ore/setimana, mi hanno messo in regola da un mese e mezzo, quindi ho una busta paga di mezza mese e una di un mese. ci sono diferenze tra le buste paga, di 162€, per mezza mese ho 442€ e per il mese intero 722€, quando il dopio doveria essere 884€…ho chesto che mi spieganno come va e mi hanno detto che cosi hanno calcolato della caf e che ci sono 2 giorni di piu(15 e 31 oct, contra di 30 gg nel nov) allora voglio andare da caf perche mi spiega qualcuno cosa succede e quanto stipendio ho per il mese, perche imaginandome che ho 884€(ragionando della busta del mezza mese), sono andata per cercare un alogio per vivere da sola…meno male che non ho trovato…va be' il problema e: mi possonno licenziarmi solo per andare da caf e fare spiegare la busta paga? ho un contratto indefinito. grazie mille!

  41. arianna says: Dicembre 8, 2012 at 8:22 pm

    @rodica: non possono licenziarti se vuoi capire quanti soldi devi guadagnare. ti consiglio di andare al Caf.

  42. rodica says: Dicembre 16, 2012 at 10:38 am

    buongiorno e grazie per risposta. sono andata da caf e mi ha fatto pagare 20€(ma senza darmi riccevuta)e mi ha spiegato che hanno fatto una media(meno come valore,certo)e anche con la 13-sima,lo stesso.cosi saranno ogni mese 722€…lo so che doveria prendere di piu,perche non mi paganno nessun giorno di riposso setimanale(anche se in contratto c'e domenica giono di riposso)e la quella media che hanno fatto,per paga ordinaria,e in fatti il netto dovuto di mio ex contrato(dove gia avia pagato tratenute)e mi aggiungenno la media della 13-sima e mi prendenno dopo di nuovo tratenute,cosi pago 2 volte al stato,in fatti pago tutto io, anche la parte del datore di lavoro!pero non posso fare niente,perche ci sono persone che vengono per meno soldi,se mi mandanno via a me o me ne vado io…ho pensato di andare alla amministrazia di finanze,perche credo che tutti quelli che imbroglianno il calcolo di buste paga,prendonno soldi da datori di lavoro per farli pagare di meno al stato e a lavoratori…ma fino che non trovo l'altro lavoro,non ho scelta,devo chiudere gli occhi e fare finta di non capire niente…per lo meno non mi tratanno come una schiava…ho lavorato a una dita di pulizie alberghiera in firenze prima e no solo che mi anno derubato a soldi, ma anche mi tratavanno come una schiava…mi spingevanno a lavorare continuamente senza lasciarmi andare in bagno e neanche bere acqua…e triste cio che succede,ma adesso con la crisi si stanno aproffitando tanti!

  43. Anonimo says: Febbraio 14, 2013 at 1:58 pm

    Buongiorno lavoro come colf 3 gioni la settimana 8 ore e quindi mi spettano i buoni pasto
    Ogni mese ci sono sulla busta paga e anche sul cud ,qualcuno mi sa dire come mi devono essere pagati.
    Sono spalmati nella tredicesima e ferie o devono essere rimborsati a parte visto che mi hanno detto che non sono tassabili?grazie per l'aiuto

  44. arianna says: Febbraio 14, 2013 at 2:00 pm

    @anonimo 14 febbraio: ti danno soldi in contanti ogni mese in busta.

  45. Anonimo says: Marzo 8, 2013 at 11:44 am

    salve volevo chiedere quanti giorni devo dare di preavviso di mie dimissioni..ho un contratto badante c super e vivo all'interno della famiglia.grazie

  46. Fabio says: Marzo 8, 2013 at 11:51 am

    @anonimo 8 marzo: trovi tutte le indicazioni sopra.

  47. Anonimo says: Marzo 8, 2013 at 2:23 pm

    Grazie Fabio,
    intendevo se anche io rientro in quelli che hanno "alloggio indipendente", avendo solamente una camera all'interno dell'appartamento del mio datore di lavoro.

    Grazie ancora.

  48. arianna says: Marzo 8, 2013 at 2:24 pm

    @anonimo 8 marzo: non è il tuo un alloggio indipendente.

  49. Anonimo says: Marzo 17, 2013 at 7:36 pm

    sono badante da 1 anno e mezzo e voglio dare le dimissioni.come devo fare?che diritti ho?

  50. arianna says: Marzo 18, 2013 at 7:37 am

    @anonimo 17 marzo: puoi dare le dimissioni. Leggi sopra i tempi di preavviso.

  51. Anonimo says: Maggio 18, 2013 at 11:55 am

    salve, sono una OSS e
    lavoro come badante presso una famiglia dal 10/06/2002.il mio assistito ha dei problemi molteplici è necessità di una sorveglianza giorno e note. il 20/09/2009 il mio datore di lavoro mi ha chiesto se sarei d'accordo se denunciasse 25 ore settimanali anziché 56 per motivi economici. se come fra tempo si erano creati anche dei rapporti d, effetto con il mio assistito (non amorosi) e non mi sentivo di lasciarlo, ho acetato. il problema pero è che non solo venivo pagata di meno, ma non mi hanno mai pagato le festività e gli straordinari svolti durante le domeniche. praticamente ho lavorato 30 gg su 30. 24 ore su 24. ma anche 100euro di meno sulla busta paga. ad esempio se la mia busta era di 991€
    in banca andavano c/a 850€. solo per il 2012 sono stata pagata c/a 1500€ in meno
    adesso dopo 12 anni di lavoro e tutti quei mancati pagamenti il figlio del mio assistito ( il mio datore di lavoro) vuole licenziarmi senza motivo.
    la mia domanda è: da parte il TFR, la 13-ma e cc. e cc .ho diritto di chiedere il pagamento delle ore lavorate svolte in più e se si chi mi farà il calcolo? a chi mi devo rivolgere?

  52. arianna says: Maggio 18, 2013 at 12:10 pm

    @anonimo 18 maggio: devi rivolgerti ad un sindacato.

  53. Anonimo says: Maggio 26, 2013 at 5:01 pm

    Salve,assisto un anziano con la malattia di alzheimer da un anno e mezzo 24/24 ,durante questo tempo con la sanatoria del 2012 ho richiesto il permesso di soggiorno .Il permesso mi e concesso ma dovrei andare per le foto segnalamento,il problema è che la settimana scorsa hanno cominciato a farmi dei problemi che non hanno niente a che fare con il lavoro .Di seguito ho chiesto i dimissioni con il preavviso di 25 giorni ma fra tempo loro non mi lasciano ad andare in questura per le foto.Il mio contratto di lavoro e indeterminato e mi pagano solo 260 ore di lavoro al mese . Cosa dovrei fare ?? ho paura di perdere il mio permesso di soggiorno..

  54. arianna says: Maggio 26, 2013 at 9:38 pm

    @anonimo 26 maggio: rivolgiti ad un sindacato.

  55. rodica says: Giugno 1, 2013 at 8:27 am

    buongiorno, lavoro come badante-colf per una familia di anziani, con un part-time di 25 ore/setimana, con contratto indefinito. ho avuto problemi con le buste paga, ogni mese mi pagavanno di meno…(gia ho scritto da voi in 7 dec). dopo le mie insistenze, di chedere cosa succede, e dopo che sono andata da caf e mi hanno spiegato che hanno fatta una media, le buste paga continuavanno di scadere…io ho chesto fino a che soma scaderanno e per fine, mi hanno regolato il stipendio a 725. tutto bene, ma adesso credo che si vogliono sbarazzare da me e portare l'altra che acceta le condizioni loro, senza chedere tante spiegazioni… mi hanno anuncciato che da meta lulio, si vadonno nella residenza per anziani da cavour, per un mese… voglio sappere, se mi possono chiudere il contratto quando vadonno nella residenza e poi quando ritornanno, chiamare a l'altra(gia lo so anche a chi voglionno chiamare, ho sentito conversazioni sul telefono e io conosco la persona) e se mi chiudonno il contratto, io posso dopo chiedere la disocupazione? ho lavorato da loro 10 mesi e mezza, incluso gli mesi che lavoraro fino alla data anuncciata, meta lulio e prima l'altri 4 mesi e mezza, da l'altro datore di lavoro, che e mancato prima di lavorare per loro. ho solo una pausa di un mese e mezza, che sono un mese che mi hanno tenuta senza contratto e meta di mese, che e il tempo che ha passato fino che mi trova questo lavoro, la mia datore di lavoro di prima(sono vecini). non lo so, se loro hanno pagato tutti gli contributi per me, pero lo so che quella di prima, non mi ha pagato la pensione e la disocupazione, solo la salute e allora io posso fare che mi paga tutti i diriti, almeno per i mesi lavorati con contratto, perche quella di prima mi ha tenuta senza contratto 3 mesi(anche si ho lavorato per loro 7 mesi e mezza, ho solo 4 mesi e mezza di contratto)?
    grazie mille!

  56. arianna says: Giugno 1, 2013 at 8:58 am

    @radica: rivolgiti ad un sindacato.

  57. Anonimo says: Agosto 3, 2013 at 9:43 pm

    Ciao sono violetta e lavoro come badante per una vechetta da più di 2 anni Sono andata in ferie e oggi ho ricevutto una telefonatA da marito di mia asistita che oggi 3 agosto 2013 mia asistita e deceduta Voglio sapere quanti giorni lavorativi ho a dispositione per fare la prattica per la disocupazione So ke l'ufficio dove devo mandare le mie documenti e in ferie mese di agosto In questo cazo a chi mi devo rivolgere? Aspetto una sua risposta più presto possibile. Grazie

  58. Anonimo says: Agosto 4, 2013 at 10:31 am

    Salve lavoro come badante nonconvivente da più di 2 anni per una segnora Adesso mi ho preso le ferie per anno 2013 e dovevo rientrare a lavoro giorno 15 di agosto pero ho ricevuto una telefonata dal marito di mia asisitita che mi ha detto che ieri 3 agosto 2013 mia asistita ha deceduto Voglio sapere di quanti giorni lavorativi dispongo per mandare la prattica per la disocupazione? Poi so che l'ufficio dove devo andare per farmi la prattica e chiuso per le ferie tutto il mese di agosto In tal caso a chi deve rivolgermi? Aspetto la vostra risposta più presto possibile Mille grazie

  59. arianna says: Agosto 4, 2013 at 4:26 pm

    @violetta: devi fare la domanda all'inps entro due mesi. leggi qui http://contrattolavoro.blogspot.it/2013/01/indennita-di-disoccupazione-aspi-cose-e.html

  60. Giovanni says: Agosto 12, 2013 at 11:46 am

    Buongiorno,
    voi scrivete che
    "Con il rinnovo 2013 del CCNL Colf e Badanti non è più valida la riduzione del 50% dei termini sopra indicati in caso di dimissioni volontarie del lavoratore che comunque, secondo i cambiamenti della riforma, devono essere convalidate."

    NON TROVO DA NESSUNA PARTE QUESTO PASSAGGIO… mi sembra che continui ad esser valida la riduzione del 50%…. mi potete fare chiarezza per cortesia?
    Grazie!
    g.

  61. Anonimo says: Settembre 19, 2013 at 7:24 am

    Buongiorno,!vorrei saperne come devo fare sono una badante con contratto indeterminato da piu de 3 anni I'll 9 sett sono partita per le ferie purtroppo giorno dopo e mancata la signora adesso familiari mi hanno detto che mi mettono solo 6 giorni di ferie. Poi altri 15 di preaviso coso chiudendo contratto I'll 30 di sett pero non mi devono pagare tutti 26 giorni di ferie?lori mi hanno detto che mi pagano solo quelli che sono sulla bustapaga
    Pero io ho 3 anni anzianita per tfr mi hanno detto che devo aspettare 60 giorni no so se e giusto tutto questo ho alcuni dubi
    Devo finire le ferie prima e poi fare tutta la pratica per liquidazione?grazie

  62. arianna says: Settembre 19, 2013 at 8:03 am

    @anonimo 19 settembre: vai da un sindacato per far tutelare i tuoi diritti.

  63. Anonimo says: Ottobre 28, 2013 at 1:00 pm

    salve,sono una badante e voglio dare il preaviso di mie dimissione, questi quindici giorni que dobbre lavorare il mio datore di lavoro mi debe pagare?.
    Grazie

  64. arianna says: Ottobre 28, 2013 at 1:45 pm

    @anonimo 28 ottobre: devi lavorare durante il preavviso e questo deve essere retribuito.

  65. Anonimo says: Dicembre 8, 2013 at 3:41 pm

    Buona sera! sono Oana e lavoro come badante in regola di 2 anni.Io voglio dimmissiona per andarmi acassa definitivo è come sono stata quasi sempre in cassa non lo so dove mi devo rivolgermi.La signora e mallata e non cella nesuno per aiutarla io devo fare tutto e non lo so dove andare per fare tutti demersi per prendere tutti i miei driti.Si mi dimetto dopo 2 anni di cntrato in regolacello drito la disoccupazione.Grazie mile

  66. arianna says: Dicembre 8, 2013 at 5:25 pm

    @oana: non hai diritto alla disoccupazione se ti dimetti.

  67. Anonimo says: Gennaio 16, 2014 at 1:18 pm

    Buonasera, ho letto tutti i commenti con attenzione ma ho un chiarimento da chiedervi:
    In caso di morte del datore di lavoro la badante ha diritto al pagamento “dell’evidente” mancato preavviso?
    Se si, deve comunque continuare a prestare servizio nel periodo del mancato preavviso o può nel frattempo lavorare da un’altra parte?
    Grazie anticipatamente per la vostra consulenza

  68. Fabio says: Gennaio 16, 2014 at 4:36 pm

    @anonimo 16 gennaio: come leggi sopra va dato il preavviso al lavoratore ma questo deve rimanere a servizio, non può lavorare in un altra parte.

  69. atenais says: Febbraio 28, 2014 at 9:45 am

    Buongiorno!
    Mi potete dire gentilmente, se io ho il diritto di cassa integrazione, ho lavorato 6 anni come assistenza persona anziana, licenziamento perché la persona viene portata in una casa di riposo, grazie miile!

  70. arianna says: Febbraio 28, 2014 at 11:19 am

    @atenais: puoi chiedere la disoccupazione ma non hai diritto alla cassa integrazione.

  71. Anonimo says: Febbraio 28, 2014 at 2:53 pm

    Mi potete dire gentilmente, cosa e la disoccupazione?
    Insomma, mi interessava sapere se posso ricevere un pò di soldi in attesa di un altro lavoro?!Visto che tempo di 6 anni ho versato dei contributi alla Inps..
    Vi ringrazio e chiedo scusa della mia ignoranza!!!

  72. arianna says: Febbraio 28, 2014 at 4:11 pm

    @anonimo 28 febbraio: vai in un caf o sindacato e fatti spiegare.

  73. Anonimo says: Marzo 1, 2014 at 7:43 am

    Buon giorno,
    Sono badante da agosto 2012 e ho un contratto di 16 ore che faccio solo sabato e domenica, adesso dovrei dare le mie dimissioni perché cambio lavoro conveniente con più ore e salario, vorrei capire quanto letto sopra.. Devo dare il preavviso con 8giorni di calendario? O devo presentarmi per 8 giorni di week end? Tipo sempre sabato e domenica visto che io svolgo il lavoro in quei giorni? e un'ultima domanda… Mi aspetta il Tfr anche se presento io la dimissione con preavviso?
    Grazie per la cortese attenzione

  74. arianna says: Marzo 1, 2014 at 8:55 am

    @anonimo 1 marzo: ti spetta il pagamento del TFR se presenti dimissioni con regolare preavviso. Devi dare 8 giorni di calendario.

  75. Anonimo says: Giugno 18, 2014 at 8:27 am

    Ciao, quanto tempo ci vuole dalla data delle dimissioni per ricevere la liquidazione e ultimo stipendio? Grazie

  76. arianna says: Giugno 18, 2014 at 8:39 am

    @anonimo 18 giugno: lo stipendio il mese dopo. L aliquidazione entro un paio di mesi.

  77. Ionela says: Luglio 1, 2014 at 2:09 pm

    Salve! Ho lavorato come badante per più di 3 anni, con contratto indeterminato, con 25 ore settimanali…mi hanno licenziata per motivi economici, con preavviso e tutto quanto. Poco dopo ho scoperto di essere incinta…posso fare la domanda per la disoccupazione lo stesso ? È una volta arrivata al settimo mese di gravidanza ho diritto alla maternità? Grazie.

  78. arianna says: Luglio 1, 2014 at 8:37 pm

    @ionela: contatta l'inps.

  79. Anonimo says: Luglio 20, 2014 at 2:32 pm

    salve lavoro come badante vorei sapere cosa mi puo sucedere si mi licenzio senza dare il preaviso?voglio cambiare lavoro.grazie mile

  80. arianna says: Luglio 20, 2014 at 3:27 pm

    @anonimo 20 luglio: ti tolgono i soldi per i giorni di preavviso che dovevi dare e che non fai.

  81. Anonimo says: Ottobre 13, 2014 at 6:26 pm

    Salve,figli del Mio datore di lavoro,non mi da I bolettini che mi paga contributi,come Li posso avere? E in caso che non mi paga contributi vengo avisata?

  82. Anonimo says: Novembre 26, 2014 at 5:24 pm

    ciao sono una ragaza straniera lavoro come badante da 2 mesi mi vorei licenziare mi aspetta quaquosa come i diritti…grazie

  83. Unknown says: Gennaio 28, 2015 at 3:32 pm

    Lavoro come badante da sei mesi se do le dimissioni quanti giorni devo dare

  84. arianna says: Gennaio 28, 2015 at 4:14 pm

    @cinzia: Dipende dal tuo orario di lavoro.

  85. Anonimo says: Febbraio 2, 2015 at 11:39 am

    Salve faccio la badante di due anni e mezzo.Sono incinta fa quatro messi.Avevo decisso di andare in maternità all'ottavo mese.Ma adesso le cose si sono complicate perque la anziana sta per decedere.Allora vorrei sapere si ho dirritto l'stesso ha prendere la maternità una volta licenziata.

  86. arianna says: Febbraio 2, 2015 at 9:13 pm

    @anonimo 2 febbraio: devi chiamare l'inps ma dovresti averne diritto.

  87. Anonimo says: Marzo 11, 2015 at 1:27 pm

    Ciao, ho una domanda.
    Se la colf/badante è in attesa di un figlio, quindi non licenziabile, e l'anziano che assiste viene portato in casa di riposo a tempo indefinito, mentre ancora non è andata in maternità, il rapporto di lavoro come e quando si può concludere?

  88. arianna says: Marzo 11, 2015 at 1:29 pm

    @anonimo 11 marzo: ti conviene sentire direttamente un sindacato.

  89. Anonimo says: Settembre 9, 2015 at 2:23 pm

    Buona sera.. Ero badante per un vecchietto che ha deceduto in 14 agosto però la familia mi ha fatto lavorare per la moglie del vecchietto tutto il mese agosto adesso la busta paga e il contrato me l'hanno chiuso solo per 14 giorni dicendomi che non si può fare per tutto il mese lavorato da me.. Come devo procedere ed se è giusto così? Grazie

    1. Fabio says: Settembre 9, 2015 at 6:38 pm

      @anonimo 9 settembre: se hai lavorato per tutto il mese devono pagartelo.

  90. giovanni says: Novembre 2, 2015 at 9:54 pm

    Buona sera. Se licenzio la colf che lavora da 10 anni presso di me e va a chiedere la disoccupazione, ne posso assumere un'altra? dopo quanto tempo? oppure devo riprendere la colf di prima? Grazie

  91. elena says: Dicembre 6, 2015 at 12:13 am

    Quanto tempo prima devo avizare il datore di lavoro per le ferie che o maturato dal 4/05//2015

    1. arianna says: Dicembre 6, 2015 at 2:22 pm

      @elena: almeno una settimana prima.

  92. Anonimo says: Gennaio 4, 2016 at 7:28 pm

    Buona sera lavorando per una agenzia di badanti e la signora che avevo cura di lei è deceduta per dare le dimissioni perché voglio andare subito nel mio paese come posso fare? Io sono ancora qua fino al 7 gennaio e voglio il 8 gennaio andare nel mio paese posso farlo? Grazie

  93. Alex says: Gennaio 16, 2016 at 5:02 pm

    Salve! Mia madre che lavora come badante ha appena dato le dimissioni. Vorrei solo sapere se i 7/8 giorni lavorativi iniziano con la data della presentazione delle dimissioni o da quando il datore di lavoro conferma le dimissioni stesse?

  94. arianna says: Gennaio 16, 2016 at 7:05 pm

    @alex: le dimissioni decorrono dalla data di presentazione.

  95. Anonimo says: Aprile 16, 2016 at 1:28 pm

    Buongiorno.Lavoro come badante da cuasi un ano.vorei sapere come vengono pagate i giorni di festivita?il mio datore di lavoro mi dice sempre che si pagano solamente quando cade di domenica , anche alora mi le ,mete solamente su la busta paga pero nn mi sono pagate oltre al stipendio.lavorando nelle altre famigle i avevo fato vedere come mi sono state pagate pero per lui nn vale niente solo di quelo che dice lui..mi puo spegare qualcuno come funziona tutto questo? grazie..

    1. arianna says: Aprile 17, 2016 at 6:38 pm

      @anonimo 16 aprile: le festività devono essere pagate se non godute solo di domenica.

  96. Unknown says: Novembre 11, 2016 at 9:24 am

    Salve, voglio sapere dopo 8 ani e mezzo a quanto ho il diritto di preavviso? Ho 4 scatti di anzianità.

  97. Anonimo says: Luglio 4, 2017 at 8:18 am

    Buongiorno, la nostra badante si è dimessa e andrà via tra poco più di un mese. Mi chiedevo se è l'attuale badante a dover trovare una sostituta. Oppure devo trovarla io? Grazie

    1. arianna says: Luglio 4, 2017 at 9:06 am

      @anonimo 4 luglio: non esiste una regola in tal senso.

  98. Unknown says: Agosto 23, 2017 at 2:01 pm

    salve,lavoro da 5 anni come colf presso una famiglia, il mio contratto è a tempo indeterminato ma contrariamente a quanto scritto io prendo 7 euro l'ora invece delle 5,40 scritte.. da un pò di tempo la mia datrice di lavoro ha iniziato a pretendere da me più di quello che facevo all'inizio e a volte mi accusa anche di mentire se mi sento male.. sò che l'errore l'ho fatto io all'inizio quando andavo a lavoro anche con la febbre ma adesso stà esagerando, ogni mese mi tocca spiegargli il perchè il primo giorno del ciclo non mi sento in grado di andare a lavoro e ogni volta lei mi accusa ,poi quest'anno si stà vendicando dandomi le ferie a spezzoni e non come dovrebbe e oltretutto mi ha aumentato i lavori da fare,poi se faccio ore extra il mese scorso mi ha detto di non segnarle più ed adesso invece di segnarle… credo che voglia che mi dimetta e mi stia portando all'esasperazione e stò decidendo di smettere di lavorare, ma se dò le dimissioni, perdo qualcosa? rischio che non mi dia la liquidazione?grazie dell'attenzione.

    1. arianna says: Agosto 23, 2017 at 10:23 pm

      @roberta: se dai il giusto preavviso non perdi nulla, devono darti la liquidazione.

  99. Anonimo says: Gennaio 29, 2018 at 8:35 pm

    Lavoro come badante da 6 anni posso chiedere l'aspettava per seguire mio figlio a scuola

    1. arianna says: Gennaio 30, 2018 at 7:00 am

      @anonimo 29 gennaio: l'aspettativa è concessa solo per gravi motivi familiari

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*