Contratto Lavoro

Contratto Chimico Farmaceutico – Preavviso dimissioni e licenziamento

Chimico farmaceutico

Nel CCNL Chimico Farmaceutico i termini di preavviso dalla metà o dalla fine di ciascun mese e in caso di mancato rispetto dei giorni prestabiliti dal contratto il lavoratore o il datore di lavoro deve corrispondere un’indennità per il periodo di mancato preavviso.

I tempi in caso di dimissioni o licenziamento per i vari livelli non sono cambiati con il rinnovo del contratto e sono i seguenti:

  • Gruppo 4 – Categoria E
    • 15 giorni
  • Gruppo 3
    • Categoria D
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre 10 anni: 2 mesi
    • Categoria E:
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese
      • oltre 10 anni: 1 mese e mezzo
  • Gruppo 1 e 2
    • Categoria A-B
      • fino a 5 anni compiuti: 2 mesi
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 3 mesi
      • oltre 10 anni: 4 mesi
    • Categoria C-D
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 2 mesi
      • oltre 10 anni: 3 mesi
    • Categoria E-F
      • fino a 5 anni compiuti: 1 mese
      • oltre i 5 anni e fino a 10 anni compiuti: 1 mese e mezzo
      • oltre 10 anni: 2 mesi

E’ bene sottolineare che per il Gruppi 1,2,3 i tempi di preavviso in caso di dimissioni del lavoratore sono ridotti alla metà.

 

[Novità del 29/07/2022] E’ stato sottoscritto il rinnovo 2022-2025 del CCNL Chimico-Farmaceutico.

[Aggiornamento del 26/09/2018] E’ stata siglata l’ipotesi di rinnovo 2019-2022 del CCNL.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

One Reply to “Contratto Chimico Farmaceutico – Preavviso dimissioni e licenziamento”

  1. Anonimo says: Aprile 8, 2015 at 7:16 pm

    Salve,

    ho dato le dimissioni con lettera raccomandata 31 Marzo specificando nella lettera che la decorrenza delle dimissioni partono dal 3 Aprile al 3 MAggio e che lavorerò nel periodo di preavviso. oggi mi arriva comunicazione che accettano le dimissioni ma il mio ultimo giorno di lavoro è il 30 Aprile.iniziando nella nuova azienda il 4 Maggio come non perdere i 3 giorni e soprattutto vorrei sapere ho ragione io o loro e poi se sono 30 giorni di calendario non posso neanche decidere io quando sarà il mio ultimo giorno di lavoro? Grazie mille anticipatamente. Guido

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*