Contratto Lavoro

Contratto CCNL Aninsei Scuole Private – Rinnovo 2013-2015

Il Contratto Aninsei Scuole Private è scaduto da oltre 1 anno ma ci sono buone speranze per i lavoratori visti i diversi incontri che si sono svolti per arrivare al rinnovo 2013-2015.

L’associazione datoriale Aninsei e i sindacati FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals/ConfSAL stanno cercando l’accordo sui temi più delicati:

  • aumenti retributivi per il biennio del rinnovo (sul blog trovate le retribuzioni lorde attualmente in vigore)
  • contratti a tempo determinato e apprendistato
  • disoccupazione
Per ora l’ultimo incontro è quello del 16 maggio, durante il quale si sono affrontati di nuovo i temi cruciali per la firma del rinnovo e si è sottoscritto l’accordo sulla detassazione. Tra le possibilità emerse c’è quella di arrivare ad un unico CCNL nazionale per le scuole non statali e le aziende collegate.
Vi terremo aggiornati sulla trattativa per l’accordo di rinnovo e non appena ci saranno novità pubblicheremo gli aggiornamenti.[Aggiornamento del 02/03/2022] E’ stato sottoscritto il rinnovo 2021-2023 del CCNL Aninsei.

[Aggiornamento del 21/04/2016] E’ stato siglato il rinnovo 2015-2018 del contratto Aninsei.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

6 Replies to “Contratto CCNL Aninsei Scuole Private – Rinnovo 2013-2015”

  1. Giuls says: Giugno 12, 2014 at 2:22 pm

    Buongiorno. Io ho un contratto Aninsei, inquadrata come impiegata part – time 41.67% di 2°livello. Non lavoro in una scuola ma in un'area bimbi all'interno di un centro commerciale. Ho un contratto di 15 ore settimanali anche se ne faccio quasi sempre il doppio. Il fatto è che lavoro tutte le domeniche (essendo il centro aperto tutte le domeniche) che non sono retribuite come festive bensì come ordinarie. È giusto? Perché a me sembra strano che essendo la domenica un giorno festivo venga pagato come giorno feriale. Spero mi facciate sapere al più presto! Grazie!

  2. arianna says: Giugno 12, 2014 at 4:24 pm

    @giuls: la domenica deve essere prevista come festivo e quindi retribuito di più.

  3. Anonimo says: Settembre 30, 2015 at 5:27 pm

    SALVE .lavoro come assistente ai disabili nelle scuole alle dipendenze di una società del Comune. Ho un contratto a tempo indeterminato da 36 ore che non vengono mai rispettate da parte di chi amministra. Esiste un obbligo da parte di chi amministra di rispettare le ore da contratto?

    1. arianna says: Settembre 30, 2015 at 6:57 pm

      @anonimo 30 settembre: Le ore da contratto vanno rispettate.

  4. Anonimo says: Dicembre 6, 2016 at 9:10 am

    Buongiorno, ero dipendente di una scuola privata fino allo scorso venerdì e sono stata licenziata senza preavviso dopo 11 anni, di cui 8 di indeterminato, IV livello. Avevo un contratto di 36 ore e ne facevo 40 alla settimana, compresi straordinari mai pagati. Ho due domande: l'indennità di preavviso che mi devo aspettare di quante settimane è? Altra domanda: come mi devo comportare rispetto alle 4 ore settimanali in più non previste a contratto? Grazie.

    1. arianna says: Dicembre 9, 2016 at 3:54 pm

      @anonimo 6 dicembre: il preavviso è un tuo diritto ma devi leggere il testo del ccnl, non lo abbiamo pubblicato. Sentì un legale per questo è per gli straordinari.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*