Contratto Lavoro

Contratto Acconciatura ed Estetica – Rinnovo 2013-2016

Dopo ormai quasi due anni di attesa e intense trattative, è stato rinnovato l’8 settembre 2014 il CCNL Acconciatura ed Estetica per gli anni 2013-2016.

Sul blog avevamo già pubblicato l’ipotesi di rinnovo di fine aprile. Ma ora le trattative tra CNA, Confartigianato e i sindacati Casartigiani, Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL, sono finalmente arrivate ad una conclusione.

Il contratto siglato decorre come validità dal 1 gennaio 2013 fino al 30 giugno 2016.

Rispetto a quanto indicato nelle precedenti linee guida, cambiano diverse punti. Vediamo di riassumere le novità più importanti:

  • Aumento retributivo medio di 60 euro (per un III livello) diviso in tre tranche:
    • 1 ottobre 2014
    • 1 ottobre 2015
    • 1 giugno 2016
    • In più ci sarà il riconoscimento di 120 euro di una tantum (diviso in due tranche erogate a febbraio 2015 e novembre 2015
  • I primi tre giorni di malattia, in caso di eventi di durata inferiore agli 8 giorni non saranno retribuiti (a differenza di quanto previsto dalla piattaforma di rinnovo)
  • Rimangono valide le novità relative all’apprendistato professionalizzante proposte nell’ipotesi di rinnovo
  • La flessibilità dell’orario di lavoro in caso di superamento del normale orario contrattuale è innalzato da 120 a 180 ore annue
  • In caso un lavoratore abbia prestato servizio per più di 6 mesi presso la stessa azienda, questo ha diritto di precedenza nelle assunzioni a tempo indeterminato
  • La gratifica natalizia (tredicesima) potrà essere concessa in rate mensili 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*