Contratto Lavoro

Contratto del Turismo – Rinnovo 2016-2018

Contratto del Turismo

Il 9 febbraio 2017 è stato raggiunto l’accordo per prorogare fino al 31 dicembre 2018 il Contratto del Turismo rinnovato il 18 gennaio 2014.

Le associazioni Federalberghi e Faita, aderenti a Confcommercio, ha sottoscritto insieme ai sindacati Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs il prolungamento del CCNL con alcune modifiche rispetto al precedente testo che vanno ad aggiungersi ai nuovi minimi salariali.

  • aumento dei minimi retributivi
    • adeguamento del trattamento retributivo: tutti i datori di lavoro che applicano il Contratto del Turismo devono adeguare la retribuzione ai minimi previsti dall’accordo del 30 novembre 2016, qualora la retribuzione non sia già uguale o inferiore a quella prevista per tutti i livelli del contratto
    • minimi retributivi: per tutti i lavoratori assunti dal 14 novembre 2016 sono previsti dei nuovi minimi retributivi con tre tranche:
  • modifica dello stop and go per il tempo determinato: per i contratti stipulati dopo il 1 marzo 2017 si applicano intervalli di 8 o 15 giorni per i rapporti a termine con durata fino a 6 mesi o superiore ai 6 mesi
  • retribuzione utile al TFR: sono escluse da calcolo del TFR:
    • ratei della quattordicesima dal 1 marzo 2017 al 30 giugno 2019
    • le somme percepite durante i periodi di ferie dal 9 febbraio 2017 al 30 giugno 2019 (per tutti quelli che percepiscono i livelli retributivi del precedente rinnovo)
  • durata: l’attuale accordo viene prorogato fino al 31 dicembre 2018
  • viene confermata l’attenzione al problema del dumping contrattuale anche in questo rinnovo

Va ricordato che anche in questo accordo, come nel precedente, non rientrano le associazioni Fiavet e Fipe.

Scarica la copia del testo del rinnovo 2016-2018 del Contratto del Turismo.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*