Contratto Lavoro

Aumenti CCNL Imprese Pulizie Artigiane

Dal 1 marzo 2017 scatta la settima e ultima tranche di aumenti retributivi previsti per il rinnovo del CCNL Imprese Pulizia Artigiane.

Aumenti retributivi mensili lordi dal 1 marzo 2017

  • 1 livello – 31,84 euro
  • 2 livello – 29,19 euro
  • 3S livello – 28,29 euro
  • 3 livello – 27,32 euro
  • 4 livello – 25,83 euro
  • 5 livello – 25 euro
  • 6 livello – 24,08 euro

Minimi retributivi mensili lordi dal 1 marzo 2017

  • 1 livello – 1.458,22 euro
  • 2 livello – 1.336,73 euro
  • 3S livello – 1.295,62 euro
  • 3 livello – 1.251,24 euro
  • 4 livello – 1.182,82 euro
  • 5 livello – 1.144,97 euro
  • 6 livello – 1.102,94 euro
Aumenti CCNL Imprese Pulizie Artigiane

Dal 1 settembre 2016 scatta la sesta e penultima tranche di aumenti retributivi previsti per il rinnovo del CCNL Imprese Pulizia Artigiane.

Aumenti retributivi mensili lordi dal 1 settembre 2016 (stessi importi della precedente tranche)

  • 1 livello – 25,47 euro
  • 2 livello – 23,35 euro
  • 3S livello – 22,63 euro
  • 3 livello – 21,86 euro
  • 4 livello – 20,66 euro
  • 5 livello – 20 euro
  • 6 livello – 19,87 euro

Minimi retributivi mensili lordi dal 1 settembre 2016

  • 1 livello – 1.426,38 euro
  • 2 livello – 1.307,54 euro
  • 3S livello – 1.267,33 euro
  • 3 livello – 1.223,92 euro
  • 4 livello – 1.156,99 euro
  • 5 livello – 1.119,97 euro
  • 6 livello – 1.078,85 euro
[Aggiornamento del 06/03/2017] Sono stati pubblicati i nuovi aumenti dal 1 marzo 2017.
pulizie e multiservizi

Dal 1 aprile 2016 scatta la quinta tranche di aumenti previsti per il rinnovo del CCNL Imprese Pulizia Artigiane.

Aumenti retributivi mensili lordi lordi dal 1 aprile 2016 (stessi importi della precedente tranche)

  • 1 livello – 25,47 euro
  • 2 livello – 23,35 euro
  • 3S livello – 22,63 euro
  • 3 livello – 21,86 euro
  • 4 livello – 20,66 euro
  • 5 livello – 20 euro
  • 6 livello – 19,87 euro
Minimi tabellari mensili lordi dal 1 aprile 2016
  • 1 livello – 1.400,91 euro
  • 2 livello – 1.284,19 euro
  • 3S livello – 1.244,70 euro
  • 3 livello – 1.202,06 euro
  • 4 livello – 1.136,33 euro
  • 5 livello – 1.099,97 euro
  • 6 livello – 1.059,59 euro
[Aggiornamento del 06/03/2017] Sono stati pubblicati i nuovi aumenti dal 1 marzo 2017.


[Aggiornamento del 08/09/2016] Sono stati pubblicati sul blog i nuovi aumenti dal 1 settembre 2016.

Dal 1 settembre 2015 scatta la quarta tranche di aumenti previsti per il rinnovo del CCNL Imprese Pulizia Artigiane.

Aumenti retributivi mensili lordi lordi dal 1 settembre 2015

  • 1 livello – 25,47 euro
  • 2 livello – 23,35 euro
  • 3S livello – 22,63 euro
  • 3 livello – 21,86 euro
  • 4 livello – 20,66 euro
  • 5 livello – 20 euro
  • 6 livello – 19,87 euro
Minimi tabellari mensili lordi dal 1 settembre 2015
  • 1 livello – 1.375,44 euro
  • 2 livello – 1.260,84 euro
  • 3S livello – 1.222,07 euro
  • 3 livello – 1.180,21 euro
  • 4 livello – 1.115,67 euro
  • 5 livello – 1.079,97 euro
  • 6 livello – 1.040,32 euro
[Aggiornamento del 06/03/2017] Sono stati pubblicati i nuovi aumenti dal 1 marzo 2017.


[Aggiornamento del 08/09/2016] Sono stati pubblicati sul blog i nuovi aumenti dal 1 settembre 2016.


[Aggiornamento del 07/04/2016] Sono stati pubblicati sul blog i nuovi aumenti dal 1 aprile 2016.

Dal 1 gennaio 2015 scatta la seconda tranche di aumenti previsti per il rinnovo del CCNL Imprese Pulizia Artigiane.

Aumenti retributivi lordi dal 1 gennaio 2015

  • 1 livello – 38,21 euro
  • 2 livello – 35,02 euro
  • 3S livello – 33,95 euro
  • 3 livello – 32,78 euro
  • 4 livello – 30,99 euro
  • 5 livello – 30,00 euro
  • 6 livello – 28,90 euro
Minimi tabellari lordi dal 1 gennaio 2015
  • 1 livello – 1.337,23 euro
  • 2 livello – 1.225,82 euro
  • 3S livello – 1.188,12 euro
  • 3 livello – 1.147,42 euro
  • 4 livello – 1.084,68 euro
  • 5 livello – 1.049,97 euro
  • 6 livello – 1.011,42 euro
[Aggiornamento del 06/03/2017] Sono stati pubblicati i nuovi aumenti dal 1 marzo 2017.


[Aggiornamento del 08/09/2016] Sono stati pubblicati sul blog i nuovi aumenti dal 1 settembre 2016.


[Aggiornamento del 07/04/2016] Sono stati pubblicati sul blog i nuovi aumenti dal 1 aprile 2016.

E’ stato siglato il rinnovo 2014-2016 per il Contratto Imprese Pulizia Artigiane tra i sindacati Fisascat Cisl, Filcams Cgil, Uiltrasporti Uil e le associazioni datoriali di Confartigianato Imprese di Pulizia e Cna Servizi alla Comunità.

Questo rinnovo arriva dopo oltre 8 anni dalla scadenza del CCNL e coinvolge oltre 150mila lavoratori del settore sia in ambito pubblico che privato. Naturalmente questo accordo, visti anche i tempi che sono stati necessari per arrivarci, contiene importanti novità, come già accaduto per il Contratto Imprese Pulizia Industria.

Per prima cosa la durata: il nuovo contratto ha una validità triennale e scadrà il 31 dicembre 2016. Poi ci sono diverse novità:

  • Aumenti minimi tabellari: sono suddivisi in 7 traches gli aumenti delle retribuzioni che hanno un incremento medio di 160 euro (per il 5 livello)
  • Assistenza sanitaria integrativa: è stata prevista l’iscrizione al Fondo Sanitario Integrativo SAN.ARTI. con un contributo che parte dal 1 ottobre 2014 di 10,42 euro al mese
  • Nuove regole in caso di cambio o cessazione di appalto che vanno a tutelare maggiormente i lavoratori che si vedranno garantite le stesse condizioni economiche
[Aggiornamento del 11/08/2021] E’ stato siglato il rinnovo 2021-2024 del CCNL Imprese di Pulizia e Multiservizi.