Contratto Lavoro

Aumenti scuole materne FISM

Dal 1 gennaio 2018 scatta la terza tranche di aumenti del rinnovo del CCNL delle Scuole Materne FISM.

Di seguito si trovano gli aumenti e i nuovi minimi retributivi lordi per tutti i livelli del contratto.

Aumenti lordi mensili dal 1 gennaio 2018 (sono gli stessi importi delle prime due tranche erogata nel 2016 e nel 2017)

  • I livello: 13,08 euro
  • II livello: 13,59 euro
  • III livello: 13,61 euro
  • IV livello: 14,05 euro
  • V livello: 14,81 euro
  • VI livello: 15 euro
  • VII livello: 16,48 euro
  • VIII livello: 16,85 euro

Minimi retributivi lordi mensili dal 1 gennaio 2018

  • I livello: 1.298,98 euro
  • II livello: 1.349,88 euro
  • III livello: 1.351,84 euro
  • IV livello: 1.395,07 euro
  • V livello: 1.471,06 euro
  • VI livello: 1.489,55 euro
  • VII livello: 1.636,51 euro
  • VIII livello: 1.673,54 euro
Aumenti scuole materne FISM

Dal 1 gennaio 2017 scatta la seconda tranche di aumenti del rinnovo del CCNL delle Scuole Materne FISM.

Di seguito si trovano gli aumenti e i nuovi minimi retributivi lordi per tutti i livelli del contratto.

Aumenti lordi mensili dal 1 gennaio 2017 (sono gli stessi importi della prima tranche erogata nel 2016)

  • I livello: 13,08 euro
  • II livello: 13,59 euro
  • III livello: 13,61 euro
  • IV livello: 14,05 euro
  • V livello: 14,81 euro
  • VI livello: 15 euro
  • VII livello: 16,48 euro
  • VIII livello: 16,85 euro

Minimi retributivi lordi mensili dal 1 gennaio 2017

  • I livello: 1.285,90 euro
  • II livello: 1.336,28 euro
  • III livello: 1.338,22 euro
  • IV livello: 1.381,02 euro
  • V livello: 1.456,24 euro
  • VI livello: 1.474,55 euro
  • VII livello: 1.620,03 euro
  • VIII livello: 1.656,68 euro
[Aggiornamento del 25/01/2018] Sono stati pubblicati gli aumenti dal 1 gennaio 2018.
Scuole Materne FISM

Con il rinnovo del CCNL delle Scuole Materne FISM sono aumentate le retribuzioni a partire dal 1 aprile 2016.

Per tutto l’anno in corso e fino alla data del prossimo scatto, il 1 gennaio 2017, i minimi sono quelli che trovate sotto.

Aumenti lordi mensili

  • I livello: 13,08 euro
  • II livello: 13,59 euro
  • III livello: 13,61 euro
  • IV livello: 14,05 euro
  • V livello: 14,81 euro
  • VI livello: 15 euro
  • VII livello: 16,48 euro
  • VIII livello: 16,85 euro


Minimi retributivi lordi mensili per il 2016

  • I livello: 1.272,82 euro
  • II livello: 1.322,69 euro
  • III livello: 1.324,61 euro
  • IV livello: 1.366,97 euro
  • V livello: 1.441,43 euro
  • VI livello: 1.459,55 euro
  • VII livello: 1.603,55 euro
  • VIII livello: 1.639,83 euro
[Aggiornamento del 25/01/2018] Sono stati pubblicati gli aumenti dal 1 gennaio 2018.


[Aggiornamento del 04/01/2017] Sono stati pubblicati gli aumenti dal 1 gennaio 2017.
Rinnovo scuole materne FISM

Dopo anni di attesa è stata firmata il 14 giugno 2016 l’ipotesi di rinnovo del CCNL Scuole Materne FISM per il triennio 2016-2018.

La trattativa tra i sindacati, FLC Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e la Federazione Italiana Scuole Materne è stata molto lunga soprattutto a causa della situazione difficile in cui tuttora si trovano le scuole paritarie e non solo. Questo rinnovo è valido dal 1 gennaio 2016 fino al 31 dicembre 2018.

Tra le novità da segnalare:

  • aumento dei minimi tabellari: l’aumento retributivo medio è di 60 euro lordi per un VI livello da suddividere in quattro tranche:
  • una tantum a copertura del periodo di vacanza contrattuale che sarà in busta paga a settembre 2016
    • Livello I, II, III, IV: 100 euro
    • Livello V, VI, VII, VIII: 120 euro
  • licenziamenti illegittimi: in caso di licenziamento illegittimo dichiarato dal giudice, che sia individuale, plurimo o collettivo, i lavoratori assunti prima della firma di questo rinnovo devono essere reintegrati. Per i lavoratori assunti a partire dalla data di validità di questo contratto vale la disciplina delle tutele crescenti
  • salario di anzianità: per i lavoratori di qualsiasi livello che al 31 dicembre 2018, durante la validità di questo rinnovo, hanno maturato almeno due anni di servizio presso uno stesso datore di lavoro, spetta un elemento di retribuzione aggiuntiva di 27 euro in busta paga

La firma definitiva di questa ipotesi avverrà ad ottobre 2016 dopo l’approvazione dei lavoratori. Per ora, oltre al contratto, è stato firmato l’accordo sulla detassazione mentre si è in attesa di regolamentare i contratti a progetto.

In molti ce lo chiedono, quindi pubblichiamo le retribuzioni dei lavoratori con Contratto Scuole Materne FISM che attualmente sono ferme a metà 2012, quando è stato approvato l’accordo ponte che prevedeva non solo l’aumento ma anche l’erogazione di un una tantum.

Nello specifico le retribuzioni dal 1 settembre 2012 sono:

  • 1° livello: 1.259,74 euro
  • 2° livello: 1.309,10 euro
  • 3° livello: 1.311,00 euro
  • 4° livello: 1.352,92 euro
  • 5° livello: 1.426,62 euro
  • 6° livello: 1.444,55 euro
  • 7° livello: 1.587,07 euro
  • 8° livello: 1.622,98 euro
Agli aumenti dei minimi retributivi previsti dall’accordo ponte siglato a maggio 2012, c’è da aggiungere anche un una tantum di 300 euro a titolo di arretrato contrattuale.

[Aggiornamento del 25/01/2018] Sono stati pubblicati gli aumenti dal 1 gennaio 2018.


[Aggiornamento del 23/06/2016] E’ stata firmata l’ipotesi di rinnovo del CCNL Scuole Materne FISM 2016-2018.

Dopo l’accordo ponte dello scorso anno e l’impegno ad avviare la trattative per il rinnovo 2013-2015, ad oggi non c’è ancora alcuna novità relativa al CCNL Scuole Materne FISM.

L’approvazione dell’accordo ha portato nelle tasche dei lavoratori un ultima tranche di aumenti retributivi dal 1 settembre 2012. Ora le organizzazioni sindacali, FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e eSnals Confsal, hanno pubblicato le linee di piattaforma che dovrebbero essere le basi per il rinnovo del contratto Scuole Private FISM.

[Aggiornamento del 25/01/2018] Sono stati pubblicati gli aumenti dal 1 gennaio 2018.


[Aggiornamento del 23/06/2016] E’ stata firmata l’ipotesi di rinnovo del CCNL Scuole Materne FISM 2016-2018.